Cuba

SOLD OUT

DAL 24 NOVEMBRE AL 5 DICEMBRE 2024

La Santeria, le vecchie auto americane, i sigari, il rum, la canna da zucchero, i vecchi gloriosi locali. Queste sono le prime cose che vengono in mente appena si parla di Cuba e della sua capitale, L’Avana; di seguito il mare, le spiagge, Fidel, il Che, la bellezza delle donne e degli uomini, ognuno con il suo ricco carico di storia. Una storia che inizia con lo sbarco di Cristoforo Colombo il 28 ottobre 1492, prosegue con la colonizzazione degli spagnoli e la conseguente eliminazione della popolazione indigena.
Parlano di Cuba e dell’Avana libri e film che raccontano le vicende della popolazione, mulatti discendenti dai coloni spagnoli, bianchi, neri, nonché una piccola comunità cinese.

Con Ikonica cercheremo di vivere tutto ciò come solo un viaggio fotografico può fare con le attenzioni e i tempi necessari, un contatto diretto e attento con la gente e con i luoghi che visiteremo, cercando di coglierne le peculiarità, registrando attraverso i nostri scatti le emozioni più profonde.

Durante il viaggio fotoreporter professionisti saranno al vostro fianco e a vostra disposizione. Avere un supporto tecnico direttamente sul campo va ben oltre le esperienze fatte durante un corso di fotografia; potrete affinare le vostre tecniche e cercare lo scatto perfetto. Lo spirito di un gruppo unito dalla comune passione per la fotografia e le forti esperienze alle quali prenderete parte renderanno il viaggio indimenticabile.
Il viaggio di Ikonica è organizzato  dall’agenzia “CRIAND”. Avremo a disposizione una guida in italiano e un’ autista del posto.

GIORNO 1: Ore 10,30 partenza dall’aeroporto di Roma Fiumicino e arrivo in serata all’aeroporto José Martí dell’Avana. Incontro con la nostra guida trasferimento in Hotel con minibus. Sistemazione in albergo e cena “particular”.

GIORNO 2:

Dopo colazione, inizieremo la visita della capitale cubana a bordo di auto d’epoca. Visiteremo Plaza della Revolucion, attraverseremo i quartieri del centro dell’Avana, Cerro e Luyano, assaporando la vita della capitale cubana, le attività commerciali, gli usi e i costumi, impossibili da vedere nei normali tour; raggiungeremo poi il centro storico dell’Avana, noto come La Habana Vieja.
Con la nostra guida inizieremo il tour a piedi del centro storico, dichiarato patrimonio dell’Umanità. Visita delle quattro piazze principali (Plaza della Catredal, Plaza de Armas, Plaza San Francisco de Asís, Plaza Vieja e Mercatino degli artigiani).
Pranzo nella Bodeguida del medio. Dopo pranzo, sempre in auto d’epoca, tour panoramico della città. Fortezza del Morro, Cristo Redentor ed il Mirador Rientro in albergo serata libera.

GIORNO 3: Giornata libera nella Capitale alla ricerca del vero spirito dell’Avana: mercati, artigiani, persone, suoni, colori, antiche distillerie, ricalcando i percorsi di grandi fotografi, da Bresson a Elliott Erwitt, da Renè Burri a Paolo Pellegrin, da Alex Webb a Lucas Vallecillos. Rientro in Albergo. Previsto, per chi vorrà, editing e analisi del lavoro svolto.

GIORNO 4: Dopo colazione partenza per Las Terrazas piccola località rurale ed ecosostenibile. Visita dei Cafetales dove approdarono i francesi, scacciati da Haiti, e sorsero le prime piantagioni di caffè. Visiteremo la casa la casa museo di Polo Montañez, pseudonimo di Fernando Borrego Linares, cantautore locale. Partenza per Soroa, visita alla Cascata e Orchideario. Ore 13.00 partenza per Vinales, Visita della Valle de Vinales, Casa del Campesino, Valle del Silenzio. Pernottamento a Vinales.

GIORNO 5: Dopo colazione partenza per il Mural de la Prehistoria. Siamo nel territorio di Pinar del Rio, una zona dell’isola caraibica conosciuta come la capitale del tabacco. In questa splendida provincia si alternano i massicci carsici e le formazioni geologiche di mogotes, in uno scenario naturale meraviglioso, dichiarato paesaggio culturale dell’umanità dall’UNESCO. Visiteremo la Cueva del Indio (Grotta dell’Indio), antico insediamento indigeno situato a nord di Viñales, all’interno di un importante sistema di grotte. La grotta, scoperta nel 1920 da un contadino di nome Juan Díaz, presenta spettacolari pitture rupestri precolombiane. Pernottamento a Vinales.

GIORNO 6: Dopo colazione partenza per Guama, visita all’allevamento di coccodrilli e alla Laguna del Tesoro. La leggenda racconta che gli indiani, avvertendo l’arrivo dei conquistatori spagnoli, affondarono nel lago una barca con tutti i loro beni più preziosi, evitando così che cadessero in mani spagnole. Intorno alle 13 partiremo per visitare il Cenote di Cueva de los Peces. La grotta, come i famosi e numerosi “cenotes” messicani, è l’unico visitabile a Cuba; si tratta di un deposito naturale di grande profondità, tanto che il centro della piscina è così oscuro da impedire di vederne il fondale. Possibilità di tuffarsi e fare snorkeling.
Pernottamento a Giron.

GIORNO 7: Dopo la colazione partenza per la Cienaga de Zapata, uno dei più importanti parchi di Cuba, dove ammireremo tantissime varietà di piante. Visiteremo poi le Salinas, zona paludosa; anche qui potremo ammirare flora e fauna autoctone. Partenza per Caleta Buena, dove potremmo tuffarci in acque spettacolari, il famoso e cristallino mare dei Caraibi. Pranzo e Open bar. Dopo pranzo partenza per Cienfuegos, inserita nel 2005 nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco, per il suo valore storico e culturale.
Pernottamento a Cienfuegos.

GIORNO 8: Dopo colazione partenza per Laguna de Guanaroca per l’avvistamento dei Flamencos prima che spicchino il volo per andare a cibarsi. Proseguiremo poi per il Parco di Topes de Collantes, conosciuto per i suoi bellissimi sentieri di montagna. Il Sendero Vegas Grandes è la camminata più popolare tra i visitatori della zona; si estende attraverso le piantagioni di caffè per circa due chilometri e mezzo, tra case tradizionali, dirupi, terminando nel salto de Caburnì, una spettacolare cascata dove riposarsi e rinfrescarsi alla fine del percorso. Nel pomeriggio partenza per Trinidad, dove al tramonto visiteremo, nelle vicinanze della Plaza Mayor, la scalinata, famoso punto di ritrovo di artigiani, musicisti e cantanti cubani, per scatti indimenticabili. Pernottamento a Trinidad.

GIORNO 9: Dopo colazione visita della città. Trinidad è una delle città coloniali più belle e autentiche di Cuba. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1988, fu la terza città fondata dai spagnoli, ad opera di Diego Velázquez, nel 1514. Attualmente è considerata una città-museo, con un gran patrimonio architettonico coloniale risalente ai secoli XVIII e XIX; strette strade selciate, meravigliosi edifici, maestose chiese, fantastici giardini, ci faranno respirare un’atmosfera tipicamente coloniale, tornando indietro nel tempo. Un’impronta unica nella città è stata lasciata anche dagli schiavi africani che hanno lavorato nelle piantagioni di zucchero. Intorno alle ore 12, partiremo per la bianchissima spiaggia di Ancòn. Rientro in città per vivere la notte trinitaria
Pernottamento a Trinidad.

GIORNO 10: Dopo colazione, partenza per la Valle degli zuccherifici. Visita delle distese di canna da zucchero e alla Casa della famiglia Manaca Iznaga, proprietari terrieri dell’epoca. Successivamente, partenza per Sancti Spiritus e visita della città. Sancti Spíritus è testimone della passata storia coloniale ed esempio di come gli edifici dell’epoca siano stati conservati in maniera perfetta. Partiremo poi per per Santa Clara, la città di Che Guevara, dove visiteremo il Mausoleo a lui dedicato.
Serata a disposizione per visitare e fotografare la culla della Rivoluzione cubana.
Pernottamento a Santa Clara.

GIORNO 11: Dopo colazione partenza per Remedios, cittadina incantevole con i suoi monumenti e piazze. Per le 11.00 Partenza verso l’Aeroporto di Avana.

COSTO DEL VIAGGIO: 2731,00 Euro

Numero minimo partecipanti 10, numero massimo 12

Supllemento camera singola: 288,77 Euro

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Quota servizi turistici
  • Biglietto aereo
  • Tasse aereoportuali
  • Assicurazione ( annullamento, bagaglio smarrito, supporto medico, rimpatrio)
  • Visto turistico valido 30gg
  • 1 pasto alla bodeguita del medio
  • Pullman
  • Trasporti citati all’Avana
  • Guida in italiano
  • Assistenza fotografica

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • I pranzi e le cene non citate
  • spostamenti fuori dal programma

NOTA BENE: Il costo del viaggio potrebbe subire variazioni a causa dell’incremento dei costi del volo aereo

Il programma di viaggio può subire variazioni dovute a condizioni meterologiche, esigenze legate allo svolgimento dell’itinerario stesso o a cause di forza maggiore non imputabili all’organizzatore del viaggio.