Viaggio Fotografico – Fes e il sud del Marocco

15 – 22 ottobre 2017

Un viaggio unico che ci porterà dai colori dei bazar delle antiche città, all'incantevole spettacolo dell’alba nel deserto. L’itinerario è studiato in modo da poter avere i giusti tempi per poter scattare la propria foto, senza fretta, portando con se ogni attimo.

Saranno sempre al vostro fianco e a vostra disposizione due fotografi professionisti, pronti a supportarvi e a condividere con voi nozioni e consigli con i quali potrete migliorare da subito i vostri scatti. La fortuna di avere un supporto tecnico direttamente sul campo va ben oltre le esperienze fatte durante un corso di fotografia, avrete la possibilità di affinare le vostre tecniche e cercare quindi lo scatto perfetto.

Lo spirito di un gruppo unito dalla comune passione per la fotografia e le forti esperienze alle quali prenderete parte renderanno il vostro viaggio indimenticabile.

L’itinerario è garantito dall'agenzia di viaggi "Molly Tour" e include nella quota di partecipazione tutte le spese che si affronteranno.

Il nostro percorso vi porterà a Fes, nei quartieri dei conciatori e tintori, nei suq, mercati tra i più belli e vivaci del Marocco, passeremo per Ifrane, località montana del Medio Atlante immersa in una foresta di cedri per poi arrivare a Erfoud, cittadina situata nel palmeto di Tafilalet.

Dormiremo nel deserto a Merzouga, accolti presso il “Bivacco la Belle Etoile”, caratteristico accampamento di tende, dal quale assisteremo al magnifico spettacolo del sorgere del sole dietro le dune di sabbia. 

Visiteremo poi l’incantevole oasi di montagna di Tineghir (il cui palmeto è uno dei più grandi del paese) e Le Gole di Todra, impressionante fenditura stretta tra due parti alte più di 300 mt dove scorre tutto l’anno il fiume omonimo.

Proseguiremo per El Kelaa de Mgouna, villaggio celebre per il “Festival delle rose” e verso l’oasi di Skoura fino ad arrivare a Boumalane du Dades. Il percorso prevede poi le visite della kasbah di Taouirt, antica dimora di Glaoui, pacha di Marrakech e di Ait Benhaddou.

Avanzeremo per Marrakech, seguendo un’antica via carovaniera attraversando il Tizi-n-Tichka, il “passo dei pascoli”, percorso suggestivo che raggiunge un’altitudine di 2.260 mt e attraversa splendide foreste di pini, ginepri e lecci.

Giunti a Marrakech la giornata sarà interamente dedicata alla visita della città, soprannominata “la perla del sud”.

I fondatori del Marocco hanno lasciato palazzi e giardini degni di nota. Visita delle Tombe di Saadiane, giardini della Menara, della Koutoubia e del palazzo di Bahia visita del suq e passeggiata tra i vicoli della città dove gli scenari sono affascinanti.

Infine visita della famosa Piazza Djemaa El Fna, dove lo spettacolo è permanente: incantatori di serpenti, mangiatori di fuoco e artisti di ogni genere.

PROGRAMMA COMPLETO

15 OTTOBRE – ROMA / CASABLANCA / FES
Partenza da Roma con volo Air Maroc delle ore 12.55. Arrivo a Casablanca alle ore 15:15, incontro con la guida di lingua italiana e partenza per Fes. Sistemazione nelle camere riservate in albergo. Cena e pernottamento in hotel.

16 OTTOBRE – FES
Prima colazione in hotel. La giornata sarà interamente dedicata alla visita di Fes, la più antica delle città imperiali, fondata nel 790 da Moulay Idriss II. Fes divenne subito il principale centro religioso del Marocco. Visita della medina di epoca medievale, delle mederse (antiche università religiose islamiche) Bounanaia e Attarine, la Moschea Karaouine e la famosa fontana di Neijarine. Si prosegue con la visita dei suq, mercati tra i più belli e vivaci del Marocco. Pranzo in ristorante nella medina. Proseguimento della visita nel pomeriggio. Al termine, rientro in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

17 OTTOBRE – FES
Prima colazione in albergo
Giornata libera nella Medina oppure mattinata dedicata all’escursione a Meknes e Volubilis – rientro per il pranzo in albergo – pomeriggio libero – cena e pernottamento in albergo

18 OTTOBRE – FES / ERFOUD / MERZOUGA
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Merzouga via Ifrane, località montana del Medio Atlante immersa in una foresta di cedri. Pranzo a Midelt. Attraversamento del passo di Tizi-n-Talghemt, situato a 1907 mt ed arrivo nel tardo pomeriggio a Erfoud, cittadina situata nel palmeto di Tafilalet. Ancora un piccolo sforzo per arrivare a Merzouga con sistemazione al Bivacco la Belle Etoile. Sistemazione in tende standard senza servizi privati. Cena e pernottamento al campo.

19 OTTOBRE – MERZOUGA / BOUMALNE DU DADES
All’alba si potrà assistere al magnifico spettacolo del sorgere del sole dietro le dune di sabbia. Prima colazione al campo e partenza per Dades. Durante il percorso visita all’incantevole oasi di montagna di Tineghir, il cui palmeto è uno dei più grandi del paese, e delle Gole di Todra, impressionante fenditura stretta tra due parti alte più di 300 mt. dove scorre tutto l’anno il fiume omonimo. Dopo il pranzo proseguimento verso El Kelaa de Mgouna, villaggio celebre per il “Festival delle rose” e verso l’oasi di Skoura. Arrivo a Boumalane du Dades nel tardo pomeriggio. Sistemazione presso l’Hotel Xaluca Dades **** o similare. Cena e pernottamento in hotel.

20 OTTOBRE – DADES / OUARZAZATE/MARRAKECH
Prima colazione in hotel. Di primo mattino partenza per Ouarzazate. Lungo il percorso è prevista la visita della kasbah di Ait Benhaddou, una delle più belle kasbah del paese. Pranzo lungo il percorso -
Partenza per Marrakech su un’antica via carovaniera che collegava Marrakech al sud, si attraversa il Tizi-n-Tichka, il “passo dei pascoli” che raggiunge un’altitudine di 2.260 mt. Il percorso è molto suggestivo e attraversa splendide foreste di pini, ginepri e lecci. All’arrivo sistemazione in albergo - cena in hotel e pernottamento.

21 OTTOBRE – MARRAKECH
Prima colazione in hotel. La giornata sarà interamente dedicata alla visita della città, soprannominata “la perla del sud”. I fondatori del Marocco hanno lasciato palazzi e giardini degni di nota. Visita delle Tombe di Saadiane, giardini della Menara, della Koutoubia e del palazzo di Bahia - Pranzo in hotel - Nel pomeriggio visita del suq e passeggiata tra i vicoli della città dove gli scenari sono affascinanti. Infine visita della famosa Piazza Djemaa El Fna, dove lo spettacolo è permanente: incantatori di serpenti, mangiatori di fuoco e artisti di ogni genere - cena in hotel e pernottamento.

22 OTTOBRE – MARRAKECH / ROMA
Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto di Marrakech e partenza con volo alle ore 09.00 con arrivo a Casablanca alle ore 9.50 e coincidenza con volo Air Maroc delle ore 11.45 ed arrivo a Roma alle ore 15.55.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO: Programma completo - Marocco 2017

INFO UTILI

DOCUMENTI: l’ingresso in Marocco è possibile esclusivamente con il passaporto in corso di validità. I minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale valido per l’espatrio. Il passaporto del genitore attestante l’iscrizione del minore resta valido fino alla scadenza solo esclusivamente per il genitore stesso.

VIAGGI ALL’ESTERO DEI MINORI: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale (passaporto, oppure, qualora gli stati di destinazione o comunque attraversati durante il viaggio ne riconoscano la validità, carta d’identità valida per l’espatrio accompagnata da certificato di nascita). Il passaporto del genitore attestante l’iscrizione del minore resta per tanto valido fino alla scadenza solo ed esclusivamente per il genitore stesso. Ricordiamo che per le destinazioni dell’Area Schengen è sempre indispensabile presentarsi all’imbarco del volo con un documento di identità valido per l’espatrio.

VACCINAZIONI: nessuna vaccinazione richiesta.

CLIMA: il clima sulla fascia costiera è di tipo mediterraneo con estate temperate e inverni miti, mentre all’interno del paese e al sud il clima è piuttosto secco e l’escursione termica tra il giorno e la notte è notevole e aumenta secondo l’altitudine e la vicinanza al deserto.

FUSO ORARIO: bisogna calcolare un’ora in meno rispetto all’Italia, due in meno quando in Italia è in vigore l’ora legale.

ABBIGLIAMENTO: si consiglia un abbigliamento sportivo, informale, un maglioncino o uno scialle per la sera; per i tours abiti pratici e scarpe comode. Per la stagione invernale (da novembre a marzo) prevedere abiti più pesanti, maglione e giacca a vento.

LINGUA: la lingua ufficiale è l’arabo, ma tutti parlano anche il francese. All’interno si parlano diversi dialetti berberi.

VALUTA: la moneta locale è il Dirham, che vale circa 0,10 Euro. L’importazione ed esportazione della moneta è vietata, pertanto è sempre necessario conservare le ricevute di cambio per la riconversione dei Dirham non utilizzati, possibile sia nelle banche che negli aeroporti. Nessuna restrizione è prevista per l’importazione di valuta straniera.

CORRENTE ELETTRICA: viene erogata a 220v. Pochi paesi hanno adottato una normativa sugli impianti paragonabile alla normativa CEE in termini di sicurezza. Per quanto riguarda la protezione dei contatti elettrici indiretti, in molti paesi non è obbligatoria l’installazione del dispositivo salvavita, si raccomanda quindi di prestare la massima attenzione nell’utilizzo di prese elettriche nelle camere da letto e nei bagni degli alberghi.

MANCE: sono molto gradite e contribuiscono sicuramente a rendere il servizio migliore in tutte le strutture. Al termine del tour, a discrezione dei clienti, è consuetudine elargire una mancia a conferma dell’apprezzamento della guida locale.

TASSE AEROPORTUALI: previste solo per i voli di linea.

ACQUISTI: l’artigianato marocchino offre vari prodotti, dagli abiti tipici in cotone e seta ai monili in argento e pietre dure, oggetti tradizionali berberi, oggetti in rame, ottone, vasi in terracotta, soprammobili e utensili in legno di radica lavorata di Essaouira, borse in pelle, scarpe e molto altro. Contrattare, oltre che un’abitudine, è un obbligo e un piacere. Le banche sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 11.00 e dalle 14.00 alle 16.00 (da luglio a settembre fanno orario continuato dalle 8.00 alle 14.00). Durante il ramadan, il mese di digiuno islamico, gli orari possono variare. I negozi sono aperti dalle 9.00 alle 19.00, chiusi il venerdì se gestiti da musulmani e chiusi il sabato se gestiti da ebrei.

COMUNICAZIONI TELEFONICHE: per chiamare dall’Italia occorre comporre lo 00 212 più il prefisso locale (per Marrakech ad esempio si compone lo 00 212 524 più numero dell’hotel). Per chiamare dal Marocco verso l’Italia comporre lo 00 39 più il prefisso locale e numero dell’abbonato. Nelle aree urbane, ad eccezione del sud del paese, si può contare su una buona copertura gsm.

NOTE: ricordiamo che il regolamento degli hotel prevede che le camere siano riconsegnate entro le ore 12:00 del giorno di partenza. In caso di voli previsti oltre la mezzanotte, i clienti dovranno consegnare le camere entro le 12:00 del giorno precedente. L’utilizzo delle camere oltre i tempi sopraindicati è sempre soggetto ad autorizzazione da parte dell’hotel che si riserva di chiedere un supplemento.

SCARICA LE INFO UTILI: Info utili - Marocco 2017

PREZZO

LA QUOTA COMPRENDE:

✓ Trasporto in aereo con voli di linea Air Maroc

✓ Tutti i trasferimenti con assistenza in italiano

✓ Sistemazione in alberghi 4 stelle in camere doppie

✓ Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo

✓ Assicurazione medico

✓ Assicurazione bagaglio

✓ Assicurazione contro le spese di annullamento

✓ Tour come da programma

✓ Ingressi dovunque

✓ Guida locale parlante italiano

✓ Assistenza e accompagnamento di due fotografi professionisti

✓ Briefing tecnici di fotografia

✓ Lezioni pratiche di fotografia sul campo

✓ Consigli e commenti sulle foto realizzate

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Facchinaggio negli aeroporti
  • Bevande ai pasti
  • Tutto ciò che non è espressamente indicato nel programma

 

Quota totale viaggio: € 1250

PRENOTAZIONE E CONTATTI

Prenotazione versando quota acconto di € 400 entro il 30 giugno 2017

(Dopo tale data possibile aumento sul prezzo del biglietto aereo)

Coordinate per Bonifico

Molly Tour S.r.l.
Via Giovanni Falcone, 10
02032 Passo Corese (Ri)

BANCA UNICREDIT
Ag.Passo Corese
IBAN IT 65 U 02008 73622 000401068816

 

PER QUALSIASI INFORMAZIONE

Andrea (Ikonica foto)
Cell 338 27 08 856
Mail: andrea@ikonicafoto.it


Laura (Molly Tour)
Tel 0765 487105
Mail: laura@mollytour.it