Weekend Fotografico – Workshop di paesaggio in fuoristrada

28 – 29 MARZO 2020

Un tour fotografico in fuoristrada, ripercorrendo gli antichi sentieri dei pastori, che ci porterà dal borgo medioevale di Santo Stefano di Sessanio al Castello di Rocca Calascio, per poi finire alle Pagliare di Tione, villaggio agro-pastorale ai piedi del Monte Sirente. Un fine settimana unico, dedicato alla fotografia e alla montagna, nei luoghi incontaminati e magici dell'Appennino abruzzese.

Saranno sempre al vostro fianco e a vostra disposizione fotografi professionisti, pronti a supportarvi e a condividere con voi nozioni e consigli con i quali potrete migliorare da subito i vostri scatti. La fortuna di avere un supporto tecnico direttamente sul campo va ben oltre le esperienze fatte durante un corso di fotografia, avrete la possibilità di affinare le vostre tecniche e cercare quindi lo scatto perfetto.

Lo spirito di un gruppo unito dalla comune passione per la fotografia e le forti esperienze alle quali prenderete parte, renderanno indimenticabile il vostro weekend.

PAESAGGI UNICI IN FUORISTRADA

Saremo accompagnati da esperte guide fuoristrada, questo ci darà possibilità di godere di paesaggi incantevoli e sconosciuti, visibili solo attraversando le vere strade di montagna, quelle sterrate.

Avremo modo di vivere la nostra avventura fotografica a 360 gradi immersi nella natura, il percorso che seguiremo ci porterà ad avere punti di ripresa unici ed esclusivi per le nostre fotografie.


SABATO 28 MARZO

Santo Stefano di Sessanio

All'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso, arroccato su una collina a 1.251 metri sorge il piccolo borgo di Santo Stefano.

E' considerato tra i borghi più belli d’Abruzzo per il decoro architettonico, risalente all’epoca medievale e ancora perfettamente integro.

Ai piedi del paese, sulla riva del lago sorge la suggestiva chiesetta della Madonna del Lago, risalente al XVII secolo.

Rocca Calascio

Con un altitudine di ben 1460 m, il Castello risalente all'XI secolo, è tra le roccaforti più alte in Europa. Da qui la vista che domina la Valle del Tirino e l’Altopiano di Navelli è tra le più spettacolari di tutto l'Appennino.

A partire dagli anni Ottanta, la rocca è stata scelta come ambientazione di film celebri, tra cui “Lady Hawke” “Il nome della rosa”.


DOMENICA 29 MARZO

Santa Maria della Pietà

Lungo il sentiero che conduce a Santo Stefano di Sessanio si trova l’ottagonale chiesa di Santa Maria della Pietà, costruita alla fine del XVI secolo in un punto davvero suggestivo.

Alle spalle la catena del Gran Sasso d’Italia e l’altopiano di Campo Imperatore e davanti la Maiella e la catena del Sirente-Velino.

Pagliare di Tione

Piccolo villaggio rurale che sorge in quota nell'area naturale protetta del Parco Regionale Sirente-Velino.

Complesso costituito da 108 unità, nate come strutture per il deposito del foraggio e come pagliai (da cui il loro nome) nel quale troviamo anche un pozzo, delle vasche di pietra per la raccolta dell’acqua piovana e una deliziosa chiesetta.

 

PROGRAMMA COMPLETO

SAB 28 MARZO 2020

• 06.30 - Partenza da Roma in auto 4x4 con autista
• 8.30 - Arrivo ad Assergi, colazione e inizio tour fotografico in fuoristrada lungo il sentiero per Santo Stefano di Sessanio
• 10.30 – Arrivo a Santo Stefano di Sessanio e inizio passeggiata fotografica nel borgo
• 13.00 - Pranzo al sacco (offerto da Ikonica)
• 14.00 – Partenza per Calascio percorrendo in fuoristrada l’antico sentiero dei pastori
• 14.30 – Arrivo a Calascio e check in presso “B&B Acca' Lascio”
• 15.30 – Lezione sulla fotografia di paesaggio e briefing tecnico
• 16.30 – Spostamento a Rocca Calascio e sessione di scatti al Castello fino al tramonto
• 20.00 – Cena presso “Ristorante da Clara” a Calascio
• 21.30 - Analisi delle foto scattate in giornata (selezione di scatti per ogni partecipante)
• 22.30 - Facoltativo per chi volesse, serie di scatti di fotografia astronomica (meteo permettendo)

DOM 29 MARZO 2020

• 05.00 – Sveglia facoltativa per fotografare l’alba al Castello di Rocca Calascio
• 8.00 – Colazione presso “B&B Acca' Lascio”
• 9.00 – Passeggiata fotografica tra i caratteristici vicoli del paese di Calascio
• 11.00 – Check out dal “B&B Acca' Lascio” e partenza per Pagliare di Tione in fuoristrada
• 12.00 – Sosta fotografica lungo il percorso che domina le valli (Castello di Rocca Preturo)
• 13.00 – Arrivo a Pagliare di Tione e pranzo in loco
• 15.00 - Sessione di scatti immersi nel verde del piccolo villaggio agro-pastorale
• 17.00 – Partenza per Roma

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

COSTO

LA QUOTA COMPRENDE:
✓ Colazione e pranzo di sabato
✓ Cena presso “Ristorante da Clara”
✓ Pernottamento presso “B&B Acca' Lascio”
✓ Colazione presso “B&B Acca' Lascio”
✓ Pranzo di sabato e pranzo di domenica
✓ Workshop sulla fotografia di paesaggio
✓ Lezione di postproduzione sulla fotografia di paesaggio
* (Che si svolgerà nella sede di Ikonica in successivo incontro - data da concordare insieme)
✓ Assistenza e accompagnamento di fotografi professionisti
✓ Briefing tecnici di fotografia
✓ Lezioni pratiche di fotografia sul campo
✓ Analisi critica e consigli sulle foto realizzate
✓ Accompagnamento di autista e guida per il fuoristrada
✓ Tutte le spese di viaggio di andata e ritorno (Auto, benzina e autostrada incluse)

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Spese extra personali

QUOTA TOTALE A PERSONA: € 240,00

NOTE: Al rientro a Roma si svolgerà un incontro presso la sede Ikonica (in data che sarà concordata insieme) nel quale a ciascun partecipante sarà richiesto di consegnare 6 foto che saranno oggetto di dibattito e lezione pratica di post-produzione.

INFO E ISCRIZIONI

Per iscrizione al workshop si prega di compilare ed inviare all'indirizzo mail info@ikonicafoto.it il modulo qui sotto (Entro il 29 febbraio)
SCARICA QUI IL MODULO DI ISCRIZIONE

Andrea (Ikonica foto)
Cell 338 27 08 856

Angelo (Ikonica foto)
Cell 393 33 22 421

Mail: info@ikonicafoto.it